Chemioterapia per il cancro alla prostata ormone-refrattario

Chemioterapia neoadiuvante nel cancro della mammella: quando serve?

Trattamento della prostatite nel prezzo Dnepropetrovsk

Testosterone trattamento per il cancro alla prostata. Categoria Il cancro della vescica tumore osseo Cancro cervello Cancro al seno Terapie del Cancro Cancro del collo dell'utero chemioterapia Cancro del colon malattia di Hodgkin leucemia Cancro del fegato Lung Cancer linfoma mesotelioma Mouth Cancer altri tumori Cancro ovarico Cancro del pancreas Cancro alla prostata radioterapia Cancro della pelle Cancro dello stomaco Il cancro del testicolo Cancro alla gola Cancro della tiroide.

Il testosterone stimola la crescita della ghiandola prostatica tutta l'età adulta. Purtroppol'ormone stimola entrambe le cellule cancerose e sanifornendo il carburante il tumore ha bisogno di crescere. La terapia ormonale tenta di tagliare questa alimentazione del carburante alle cellule cancerose e ridurre il tumore. Prostate Cancer cancro della prostatache è una piccola ghiandola alla base dello scrotoè spesso rilevato mentre è ancora nelle fasi inizialiprima si è diffusoo metastatizzatoad altri organi.

Si tratta di un tumore a crescita lentae quasi tutti gli uomini che sono diagnosticati e trattati restano liberi - cancro dopo cinque anni. Ruolo degli ormoni Il cancro della prostata è un tumore ormono - dipendente. L' ormone maschile o androgeniil testosterone stimola lo sviluppo di caratteristiche sessuali maschili secondaricome i capelli del corpolo sviluppo muscolare e la crescita della prostatadurante la pubertà.

Dopo la pubertàandrogeni continuano a stimolare le cellule della prostata nel maschio adulto. Gli androgeni stimolano tutte le cellule della prostata e sono in grado di distinguere tra cellule sane e cancerosegli ormoni maschili in tal modo servire come combustibile per stimolare la crescita del tumore alla prostata.

Terapia ormonale Il cancro alla prostata è comunemente trattata con terapia ormonalema questo termine è fuorviante. Quando viene utilizzato come trattamento per il cancro alla prostatala terapia chemioterapia per il cancro alla prostata ormone-refrattario si riferisce a bloccare la produzione di androgeni a morire di fame il tumorenon integrando la produzione di testosterone.

Terapia di chemioterapia per il cancro alla prostata ormone-refrattario degli androgeniche è il nome completo per questo trattamentoarresta i testicoli di produrre testosterone nel tentativo di rallentare o arrestare la crescita tumorale. La terapia di ablazione degli androgeni è in genere somministrato per sei mesiseguito da un periodo di riposo di sei mesi per ritardare il tumore di sviluppare resistenza. La terapia di ablazione degli androgeni di per sé non elimina il tumorema impedisce di peggioramento e aumenta l'effetto di altri trattamenti.

Tipi di terapia ormonale produzione di testosterone viene bloccato da uno dei quattro metodi. Orchiectomia rimozione chirurgica dei testicoli o castrazione chimica attraverso l'uso di ormone di rilascio dell'ormone luteinizzante LHRH agonisti o antagonisti LHRH riducono la produzione di testosterone fino al 95 per cento.

Recettori blocco testosterone anti - androgeniimpedendo ormoni circolanti di interagire con le cellule della prostata. Una combinazione di anti-androgeni e castrazione riduce la quantità di ormone circolante mentre bloccando l'azione di qualsiasi testosterone rimane.

Estrogenio ormone femminile chemioterapia per il cancro alla prostata ormone-refrattario, riduce la produzione di testosterone confondendo l'ipotalamo di interrompere la cascata che attiva normalmente la produzione di testosterone.

Estrogeni è usato raramente a causa di gravi effetti cardiovascolari. Ormono-refrattario cancro alla prostata Sebbene la maggior parte degli uomini sperimentano una notevole riduzione delle dimensioni del tumore dopo la terapia androgeno - ablazionetutti prostata tumori eventualmente sviluppare resistenza ai livelli ormonali drasticamente ridotti. Le opzioni di trattamento sono limitate per i tumori che diventano refrattari resistenti o chemioterapia per il cancro alla prostata ormone-refrattario.